Firenze

"Raccontare il fare": una mostra di foto e un premio in ricordo di Licia Papini

Fotografia protagonista alla Casa delle Eccellenze. È visitabile (dalle 10 alle 21.30, presso la sala della Musica dell’ex Tribunale di Firenze, in piazza San Firenze) la mostra “Raccontare il fare”, composta dagli scatti dei finalisti del Premio Delicia 2015. I fotografi sono stati selezionati dalla scuola di fotografia The Dark Room, presentano una quarantina di immagini di reportage, riprese all’interno delle aziende associate CNA Firenze, che raccontano le atmosfere e la manualità dell’artigianato. Sono fotografie sulle lavorazioni di manifatture artigiane di vari settori: dalla pelletteria alla ceramica, dai preziosi alla  moda, fino ai bijoux e al food.

Il concorso prevede una borsa di studio del valore di 1.500 euro che verrà assegnata il 26 giugno (ore 17.30 presso la Casa delle Eccellenze) a uno dei giovani autori dei lavori esposti, il quale dovrà impiegare il premio per un corso di specializzazione professionale in fotografia e comunicazione. Sempre il 26 verrà presentata per la prima volta l’associazione Delicia, che organizza l’iniziativa, intitolata in memoria di Licia Papini, fotografa, dirigente CNA Firenze e fondatrice del festival internazionale e professionale “Orvieto Fotografia”. Una donna con una incredibile forza e una gran voglia di fare, in particolare per i giovani, scomparsa prematuramente l’anno scorso. L’associazione promuove la divulgazione della cultura delle arti visive e della multimedialità, organizza convegni e mostre, sostiene la formazione dei giovani con borse di studio e iniziative di specializzazione professionale. 

La Casa delle Eccellenze si svolge in collaborazione con il Comune di Firenze e si inserisce nell’ambito delle celebrazioni per il settantesimo anniversario dell’associazione, previsto il 12 luglio, ultimo giorno in cui CNA Firenze è presente e organizza l’iniziativa.