. Tracce

Dalla “residenza d’artista” a Cervia all’esposizione al Magazzino del Sale: ecco le opere dei due giovani fotografi ospitati in maggio dalla

Giorgio Musinu e Pierpaolo Curini sono i due giovani fotografi italiani selezionati con un bando da Fondazione Fotografia di Modena che dallo scorso maggio hanno girato Cervia in lungo e in largo nel corso di una residenza d’artista che fa parte di un accordo tra CNA e Fondazione Fotografia.

Nelle giornate di sabato 1 e domenica 2 settembre e dal 6 al 9 settembre, presso i Magazzini del Sale, sarà dunque possibile vedere una selezione del lavoro raccolto in questa “residenza d’artista”, voluta fortemente dalla CNA e svolta grazie anche alla collaborazione dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Cervia.

I due studenti fotografi hanno seguito le tracce dell’identità cervese, racchiusa nella logica dell’Ecomuseo del Sale e del Mare di Cervia, per provare a raccontare per immagini – con occhi differenti – l’emozione di un territorio.

“Ci piace molto aver accolto questi giovani fotografi proprio a Cervia – afferma Sauro Bernabei, presidente di CNA Cervia – e, adesso, poter ammirare il loro lavoro, perché pensiamo che possano raccontarci una realtà che non sempre noi cervesi riusciamo a cogliere. Attività come questa fanno parte del lavoro abituale di un’Associazione come la nostra: con i piedi, gli occhi e la mente ben piantati sul fare impresa e legati al nostro territorio.”

Area Tematica: