. Toscana Fashion

La mostra campionaria di calzature giunge alla sua quinta edizione

 

La qualità, lo stile e l’eleganza dell’artigianato italiano si mettono in vetrina. Per tre giorni la Cattedrale Ex Breda di Pistoia torna ad essere la cornice suggestiva di “Toscana Fashion”, la mostra campionaria di calzature e al tempo stesso uno degli eventi fieristici più importanti della moda Made in Italy.  E’ ormai ai nastri di partenza la quinta edizione della manifestazione, organizzata come al solito dall’associazione “Toscana Fashion” in collaborazione con CNA Toscana Centro, per i giorni 4-5-6 marzo. Fondamentale, per la buona riuscita dell’evento, il patrocinio del Comune e della Provincia di Pistoia, e il sostegno di Unipol PistoiaEnegan Luce Gas e Formitalia

 

“La moda rappresenta uno dei settori di spicco del Made in Italy. La qualità delle nostre produzioni artigianali è riconosciuta in tutto il mondo, grazie a design unici, materiali di pregio e attenzione alla cura dei particolari e dei dettagli  - commenta Elena Calabria, presidente di CNA Toscana Centro - . Il nostro compito, come associazione di categoria,  è valorizzare al meglio questo immenso patrimonio artigianale e fornire agli imprenditori occasioni di sviluppo e visibilità. Toscana Fashion è in questo senso una piacevole conferma. Un esperimento iniziato qualche anno fa, ma che si è rivelato vincente”.

 

Il brindisi di inaugurazione ufficiale è fissato per domenica 4 marzo alle 17. La mostra, riservata agli operatori di settore, ospiterà i 32 agenti di commercio che danno vita all’associazione Toscana Fashion e rappresentano oltre 200 marchi di calzature. In esposizione le migliori collezioni autunno-inverno 2018-2019, fra scarpe e accessori del settore calzature. “Siamo ormai giunti alla quinta edizione di questa bella kermesse. I numeri, che sono in costante crescita, ci danno ragione, anche se la situazione congiunturale rimane difficile – precisa Simone Ramello, presidente dell’associazione  Toscana Fashion -. Grazie ad iniziative come queste, sfruttando il Made in Italy e i saperi artigiani delle nostre zone, riusciamo a combattere la crisi e ad aiutare il territorio ed il commercio”.

L’evento si svolgerà il 4-5-6- marzo alla Cattedrale ex Breda di Pistoia.

La fiera si rivolge a negozianti e commercianti del settore calzaturiero e non è aperta al pubblico.

Area Tematica: