. Seconda edizione del Premio Comunic@re. Progetti da inviare entro il 23 settembre

Seconda edizione per il Premio Comunic@re, di cui la CNA Provinciale di Fermo è segreteria organizzativa. L’iniziativa è ideata dal Senatore Francesco Verducci, che mette a disposizione 5.000 euro per finanziare un tirocinante all’azienda che presenti il miglior progetto di comunicazione digitale.

Il premio, che nel 2015 ha visto vincere l’artigiana dei cappelli Loredana Passagrilli, ha l’obiettivo sia di promuovere presso le pmi del Fermano la cultura della comunicazione e dell’innovazione digitale, che di offrire un’occasione di lavoro per il candidato individuato come tirocinante dall’azienda vincitrice.

Come previsto dal bando, per progetto di comunicazione digitale si intende:

- adozione di soluzioni e servizi di relazione con fornitori e clienti, di marketing e di gestione della comunicazione aziendale sul web;

- iniziative di e-commerce, creazione vetrina prodotti e miglioramento della consapevolezza aziendale;

- realizzazione di attività di web marketing, mobile marketing e social media marketing, progettazione, attivazione e gestione di presenze evolute dell’azienda all’interno sui social media;

- progettazione e sviluppo di applicazioni, finalizzate alla vendita di prodotti e servizi, all’ottimizzazione dei processi di comunicazione interna ed esterna all’azienda, ad attività di marketing, customer care, etc.

Il Premio è aperto alle imprese che abbiano sede operativa e/o produttiva nel territorio fermano, senza distinzione di ragione sociale e settore in cui operano. L’iscrizione può essere effettuata direttamente dall’impresa/imprenditore interessata/o a partecipare. Necessaria la compilazione in ogni sua parte dell’apposita modulistica scaricabile dal sito www.cnafermo.it, da inviare tramite posta ordinaria a “Segreteria Organizzativa PREMIO COMUNIC@RE c/o CNA Associazione Provinciale di Fermo”, Via Salvo D'Acquisto n.123, 63900 Fermo oppure via e-mail all’indirizzo info@cnafermo.it entro le ore 13 del 23 settembre 2016.

I progetti pervenuti saranno valutati dalla commissione del Premio Comunic@re, composta da autorevoli rappresentanti del tessuto economico, sociale e formativo del territorio. Verrà poi stilata una graduatoria e sarà premiata con 5.000 euro (al lordo delle spese per la presa in carico del tirocinante e dell’indennità dovuta) l’azienda prima classificata il cui progetto avrà raggiunto il punteggio più alto, a seguito della votazione della Giuria.

Locandina allegata

 

Documenti Allegati: 
Area Tematica: