. Rinnovati i vertici nel corso dell'assemblea elettiva

Sono stati eletti oggi, nel corso dell'assemblea elettiva, i nuovi organismi dirigenti della CNA provinciale di Palermo. All'assemblea ha partecipato il presidente nazionale CNA, Daniele Vaccarino.

Il neopresidente di CNA Palermo è Giuseppe La Vecchia, imprenditore nel settore odontotecnico, che succede a Giovanni Casamento. Il segretario eletto è Giuseppe Varvaro che succede a Sebastiano Canzoneri.
Il presidente uscente, Giovanni Casamento, ha tracciato un bilancio consuntivo delle attività realizzate in questo quadriennio e lanciato alcuni spunti di riflessione, in particolare sullo stato di salute degli artigiani e delle piccole e medie imprese. Tra i temi affrontati: libertà d’impresa, legalità, problemi del credito, aree attrezzate, formazione, apprendistato, sicurezza sui posti di lavoro, ruolo dei giovani e delle donne nel mondo dell’impresa e impegno unitario con le altre organizzazioni di categoria. Alla relazione introduttiva sono seguiti gli interventi di rappresentanti delle istituzioni, dei partiti, delle categorie imprenditoriali e del mondo del lavoro.
Nel suo intervento conclusivo, il segretario uscente della CNA provinciale di Palermo Sebastiano Canzoneri ha ricordato, suscitando non poca emozione tra i presenti, il suo più che trentennale impegno al servizio dell’organizzazione. Una vita spesa assieme ai suoi compagni di lavoro ed ai suoi collaboratori finalizzata alla crescita della CNA e delle sue strutture collaterali. Canzoneri ha poi sottolineato il fatto che il gruppo dirigente uscente consegna ai nuovi eletti una organizzazione in salute, facendo poi in conclusione un appello alle altre categorie produttive e alla forze politiche e istituzionali sensibili ai problemi dell’artigianato e della PMI,perché assicurino ,nel contesto di una crisi sempre più incalzante, una maggiore tutela e una maggiore capacità di tenuta al mondo dell’imprenditoria artigiana e della PMI. A conclusione dell’assemblea oltre all’elezione del nuovo segretario Giuseppe Varvaro si è proceduto alla elezione della nuova presidenza nel numero di 12 e così composta: Giuseppe La Vecchia ( presidente ), Andrea Barrale, Paolo Bonura, Francesco Cuccia, Girolamo Giglio, Elena Merendino, Giuseppe Napolitano, Caterina Provenzano, Marcello Salvia, Giuseppe Scacciaferro, Giorgio Stassi e Vincenzo Abbate.
.

Area Tematica: