. Open Design Italia. Continuano le selezioni: il 28-29 aprile a Roma e il 5-6 maggio a Napoli

Due giorni ricchi e intensi quelli vissuti a Milano dai creativi iscritti alla prima tappa di selezioni per partecipare alla VI edizione di Open Design Italia. All’interno del SIAM – Società d’Incoraggiamento delle Arti e Mestieri – tanta adrenalina, emozione ed entusiasmo per le decine di designer che, in 4 minuti di intervento ciascuno, hanno presentato i loro prodotti per convincere la Giuria.

A valutare i creativi, un comitato di esperti di grande rilievo, provenienti dal mondo del design, dell’architettura, della moda, della comunicazione. Tra i nomi, Aldo Cibic, architetto e designer di fama internazionale, fondatore di Cibicworkshop; Marc Sadler, famoso e pluripremiato designer, esperto in materiali e processi produttivi; Benedetto Marzullo, caporedattore di Living, mensile di interiors, design e lifestyle del Corriere della Sera; Fabrizia Fuscagni, direttore relazioni esterne e comunicazione di Centostazioni. A rappresentare CNA Vicenza sarà Mauro Simionato, consulente e Art Director.

I migliori creativi selezionati nei tre casting (dopo Milano, Roma e Napoli), potranno esporre e vendere le proprie creazioni all’evento finale organizzato da CNA Vicenza, in programma dal 10 al 12 giugno all’interno della Basilica Palladiana di Vicenza.

«Open Design Italia è un incubatore di idee e di talenti, un “ecosistema creativo” costantemente in fermento, che permette a designer e creativi di entrare in contatto con professionisti competenti, favorendo sinergie e networking tra progettisti, aziende e artigiani del territorio», ribadisce Cinzia Fabris, Presidente Provinciale di CNA Vicenza. «Oltre ai tanti servizi dedicati, agli incontri b2b, alle lezioni di formazione e gli workshop, i protagonisti della manifestazione di Vicenza potranno concorrere per aggiudicarsi importanti premi in palio, tra i quali CNA Vicenza ha previsto il sostegno per l’implementazione di un prodotto, mettendo a disposizione del Designer vincitore un’azienda artigiana individuata dall’associazione, che supporti le diverse fasi di produzione».

Tutti i partecipanti ai casting avranno inoltre la possibilità di accedere al Premio Speciale offerto da Open Design Italia: un talento per ciascuno dei tre casting potrà promuovere gratuitamente i propri prodotti all’interno della prestigiosa Basilica Palladiana.

Per partecipare è necessario iscriversi al bando di concorso presente su opendesignitalia.net, caricare i propri prodotti e seguire le istruzioni. I designer hanno tempo fino a lunedì 25 aprile per iscriversi alle selezioni di Roma, che si terranno il 28 e 29 aprile presso il Museo MAXII; lunedì 2 maggio, invece, chiuderanno le iscrizioni per i casting di Napoli, in programma il 5 e 6 Maggio, presso la Camera di Commercio. I non residenti in Italia possono programmare un casting su Skype in una delle sei giornate.