. Insediamento Amazon a Vercelli. CNA: "Ottima occasione per l'economia, l'occupazione e la crescita del territorio"

La notizia della scelta di Amazon, colosso mondiale nel settore dell'e-commerce, di aprire a Vercelli un nuovo centro di distribuzione che sarà a servizio di tutto il Nord Ovest, viene accolta positivamente dalla CNA Piemonte Nord.

"Riteniamo possa essere un punto di svolta - commenta il presidente Donato Telesca - per l'economia, per l'occupazione e per la crescita del territorio vercellese e non solo. Quelli annunciati dall'azienda statunitense sono numeri importanti, sotto tutti i punti di vista. I posti di lavoro, 600 assunzioni a tempo indeterminato in tre anni, significano più occupazione per le persone del luogo. Le dimensioni del polo logistico, 100mila metri quadrati, e le necessarie infrastrutture a supporto, significano nuove possibilità di lavoro per le nostre imprese di costruzioni e servizi relativi”.

“Pensiamo - aggiunge il direttore Elio Medina - ci potranno essere poi ricadute positive per gli artigiani e le imprese che lavorano nell'indotto. Una struttura come questa porterà nuove risorse economiche per le casse comunali, il che significa nuove possibilità di investimenti e servizi per i cittadini e le imprese da parte dell'amministrazione. Siamo inoltre contenti che Amazon abbia deciso, dopo aver valutato altre ipotesi di insediamento, di rimanere nel territorio delle nostre province. In un momento come questo, dove si intravedono spiragli di uscita dalla crisi, ma ancora troppo deboli e lenti, questa è un'ottima occasione per ripartire". 

Area Tematica: