. Il Cioccolato Vero da domani in Piazza Grande

Sedici maestri cioccolatieri, provenienti da sei regioni, ci regaleranno un’opportunità unica per festeggiare con dolcezza San Valentino, visto che la fiera-evento che porta in Piazza Grande a Modena alcuni dei migliori maestri cioccolatieri da tutta Italia si colloca proprio alle porte della festa degli innamorati.

Il taglio ufficiale del nastro domani (venerdì 13) alle ore 11.15 sarà affidato al Sindaco Gian Carlo Muzzarelli, che assieme all’Assessore all’Economia Tommaso Rotella e all’Assessore al Centro Storico Ingrid Caporioni daranno il via a tre giorni di festa con stand e degustazioni, eventi musicali e culturali per grandi e piccini.

Per un centinaio di studenti delle scuole elementari Palestrina sarà riservata un’occasione davvero speciale: alle 9.15 parteciperanno al laboratorio didattico gestito dal maestro cioccolatiere Stefano Donelli e visiteranno dal vivo la “fabbrica del cioccolato”, dalla lavorazione della fava di cacao al prodotto finito.

Alle ore 16.00 partirà il primo tour organizzato dell’iniziativa “Il tesoro della città”: una visita all’acetaia tradizionale del Municipio di Modena che ha esordito due anni fa, riscuotendo un grande successo (partecipazione gratuita ma prenotazione obbligatoria allo 059 2032660).

Alle 18.45 le luci degli stand si spegneranno assieme a quelle dell’intera Piazza Grande, per l’adesione di Cioccolato Vero a “M’illumino di meno”. Un San Valentino a lume di candela come nelle migliori tradizioni, e un gesto significativo a favore dell’iniziativa ecologica promossa dal programma di Radio2 “Caterpillar” e recentemente riconosciuta a livello nazionale ed europeo.

Cioccolato Vero è organizzato da CNA e ACAI con la collaborazione di Banca Popolare dell’Emilia-Romagna, la partnership di Modenamoremio e il patrocinio del Comune di Modena.