. Grande partecipazione al Seminario CNA sul Palio dell'artista Dino Ferrari

Grande successo e interesse della platea per il seminario della Cna di Ascoli Piceno sull’artista Dino Ferrari. E’ del noto pittore ascolano, infatti, il Palio della Quintana 1994 che gli artigiani del gruppo artistico della Cna Picena stanno restaurando nella Sala Cola dell’Amatrice. Ed  è proprio in questa suggestiva cornice che si è svolto un incontro di ricordo e di approfondimento sulla vita e le opere di Dino Ferrari. “Storia, arte e cultura – è il commento di Barbara Tomassini, presidente provinciale di Cna Artistico e Tradizionale – vanno letti insieme per dare la giusta definizione di una città. Definizione che poi automaticamente diventa biglietto da visita, ovvero anche occasione di promozione e di rilancio sociale ed economico”.

Hanno fatto gli onori di casa al convegno su Dino Ferrari, il presidente Cna Luigi Passaretti e la Vice Presidente Barbara Tomassini. Per il Comune di Ascoli Piceno era presente il vice Sindaco, Donatella Ferretti. Per la Provincia la consigliera Valentina Bellini. Gino Sabatini ha partecipato in qualità di presidente della Camera di Commercio. L’interesse dell’intero sistema Cna per l’azione che sta facendo Ascoli è stata testimoniata dalla presenza del segretario nazionale di Cna Artistico e Tradizionale, Gabriele Rotini. Nell’incontro è stata ribadita l’importante sinergia che la Cna ha instaurato con l’Ente Quintana, rappresentata dalla consigliera Valeria Brunozzi.

Nel dettaglio dell’opera di Ferrari e del Palio che la Cna sta restaurando sotto la guida di Milko Morichetti, sono invece entrati Gabriele De Angelis, il professor Luigi Morganti e Marco Ferrari, nipote dell’artista scomparso.

Prossimo appuntamento per la Cna il 26 luglio a Palazzo dei Capitani per la consegna dei gioielli alle Dame che sfileranno nel corteo storico. Quindi la riconsegna – alla vigilia della Quintana di agosto – del Palio restaurato ai legittimi proprietari, ovvero i mestieranti di Porta Solestà che se lo sono aggiudicati nel 1994.

Area Tematica: