. Gli artigiani della CNA su Raiuno a Linea Bianca

Territorio e tradizioni del Piceno in vetrina su “Linea Bianca”, trasmissione itinerante di RaiUno. Gli artigiani della CNA Picena in prima linea per offrire il meglio del territorio, delle sue tradizioni e del saper fare. “Per i nostri artigiani – spiega Barbara Tomassini, presidente provinciale di CNA Artistico e tradizionale – l’appuntamento clou sarà al Forte Malatesta dove ci sarà una carrellata di prodotti e produzioni sia nel campo dell’artigianato artistico che in quello del tipico e dell’agroalimentare”.

Per l’occasione gli artigiani della CNA hanno vestito i panni rinascimentali per legare l’azione di promozione a uno degli eventi culturali e turistici più importanti dell’anno, ovvero la Giostra della Quintana. Torneo e rievocazione storica – tradizionalmente programmata nei mesi di luglio e agosto – nel contesto della quale la CNA Picena ha ritagliato uno spazio importantissimo per le aziende associate con la realizzazione da parte dei maestri orafi dei gioielli che indossano le dame.

Per il settore CNA Artistico, alla trasmissione che sarà messa in onda sabato 28 marzo, su RaiUno alle 14,30, hanno preso parte alla ricostruzione degli antichi laboratori artigiani: Barbara Tomassini (dipinti e ceramica), Gabriella Tassotti (tombolo di Offida), Andrea Fusco (ceramica), Akessandro Virgulti (lavorazione artistica del travertino), Giuseppe Coccia (orafo), Barbara Tanucci (lavorazione tipica del rame). “L’azione di promozione CNA nei confronti di artigiani e territorio – è il commento di Luigi Passaretti, presidente provinciale dell’Associazione – riguarda sia momenti di visibilità come questo che azioni più mirate per tramandare e rendere competitivi i mestieri della tradizione”.