. Giuliano Tamagnini nuovo Presidente Nazionale CAF CNA

Giuliano Tamagnini, attuale presidente provinciale di CNA Pensionati, è stato eletto Presidente nazionale del CAF CNA, il centro di assistenza fiscale della confederazione fondato nel 1993, che negli anni ha avuto una progressiva e notevole crescita posizionandosi tra quelli più validi e efficienti in considerazione dell’elevato livello di qualità del servizio e della vasta disponibilità di accesso con oltre 1000 unità periferiche distribuite su tutte le province e i comuni.

“L’elezione di Tamagnini come presidente nazionale del CAF è il riconoscimento al lavoro svolto negli ultimi venti anni da Giuliano, prima per la rappresentanza degli artigiani e delle piccole e medie imprese sottolinea il presidente provinciale di CNA, Nunzio Dallari – e poi dei pensionati. Un percorso virtuoso all’interno dell’Associazione che oggi lo consacra ai vertici nazionali di un ente che svolge dei servizi fondamentali per le imprese e per i cittadini. Siamo molto soddisfatti che dopo l’elezione di Alfeo Carretti come presidente nazionale di CNA Industria, un altro reggiano si sia contraddistinto per i suoi meriti e ricopra ruoli di primo piano”.

Da neo presidente nazionale, Giuliano Tamagnini si è detto onorato della fiducia dimostrata e desideroso di dare il suo contributo per migliorare i servizi offerti: “Mi metterò subito al lavoro senza trascurare il mio impegno alla guida di CNA Pensionati, anzi. La mia esperienza nel sindacato è fondamentale per capire le problematiche dei pensionati, penso ad esempio alla novità del modello 730 precompilato di non facile compilazione per nessuno, in particolare per i meno avvezzi all’uso di internet, integrando i servizi per i cittadini in modo da essere sempre più efficienti e innovativi”.

 

Chi è Giuliano Tamagnini. Reggiano doc classe 1954, è stato titolare di un’azienda di produzione e incisione targhe e incisioni meccaniche. Da sempre fedele associato CNA, ha messo il suo impegno al servizio dell’Associazione ricoprendo numerosi incarichi in qualità di membro degli organismi di direzione di CNA a tutti i livelli, dal provinciale al regionale al nazionale. Dal 2013 è il presidente provinciale di CNA Pensionati, dopo essere stato presidente di Ecipar e membro dell’Assemblea regionale e nazionale CNA.

 

Area Tematica: 
Tag: