. CNA Cesena Val Savio: siglato l’accordo per la lotta all’evasione

In occasione dell’assemblea per l’elezione degli organi dirigenti dell’area territoriale, tenutasi giovedì 30 marzo presso la Fiera, CNA Cesena Val Savio è stata la prima associazione a sottoscrivere con il comune di Cesena il protocollo di intesa per contrastare efficacemente il fenomeno dell’abusivismo e dell’evasione fiscale.

È proprio notizia di ieri, quella che quantifica nel nostro paese una evasione annua pari ad oltre 100 miliardi di euro, equivalente a cinque leggi di bilancio; questi dati diffondono un senso di totale impunità e una sfiducia nelle istituzioni oltre, naturalmente, a determinare un impoverimento del tessuto produttivo, rischi per il consumatore ed eventuali collegamenti con la criminalità organizzata.

Già due anni fa, CNA lanciò la proposta di applicare anche agli abusivi, il sistema di accertamento previsto per le partite Iva, legato alle verifiche dell’Agenzia delle Entrate relative ai redditi dichiarati, rispetto ad indicatori del tenore di vita sostenuto.

CNA ha poi chiesto di allargare le casistiche di applicazione dell’accordo Anci/Ufficio delle Entrate, anche alle segnalazioni effettuate dalle Associazioni di categoria e, contemporaneamente, di siglare un accordo con gli enti locali teso a garantire un “ritorno”, per il sistema produttivo, dal gettito recuperato all’evasione.

Grazie alla disponibilità e sensibilità dimostrate dal comune di Cesena, oggi si chiude un cerchio che ha visto CNA impegnata nell’ultimo periodo, a dimostrazione di una attività di rappresentanza che, spesso, sa tradursi in azioni concrete per il sistema delle imprese.

CNA si impegna a segnalare al Servizio Tributi del comune le casistiche che potrebbero motivare un accertamento, mentre al comune spetta l’attività di controllo e di verifica annuale sull’attività svolta.

La serata, pertanto, che ha visto la presenza del sindaco Lucchi, si è anche caratterizzata per la formale sottoscrizione dell’accordo per la lotta all’evasione: CNA Cesena Val Savio è così la prima associazione a firmare questa importante “collaborazione”, che mira a contrastare il fenomeno delle attività abusive.

 

Area Tematica: