. CNA amplia le attività negli Emirati a favore delle imprese

Un programma denso di appuntamenti dedicato a supportare la presenza delle PMI negli Emirati Arabi Uniti e nell'area del GCC (Gulf Cooperation Council) più in generale, quello che CNA ha in programma per le prossime settimane. Si parte lunedì 19 ottobre quando a Milano una delegazione di rappresentanti dell'Associazione parteciperà ai lavori del Foro di cooperazione economica bilaterale ed al Business Forum ITA - EAU.

Successivamente CNA sarà presente ad una serie di appuntamenti in programma dal 25 al 30 ottobre ad Abu Dhabi e Dubai, appuntamenti che vedranno coinvolte imprese operanti nel campo delle infrastrutture, dell'arredo e della moda. Si partirà dalla capitale politica del Paese arabo con la partecipazione a Nantrans Rail Abu Dhabi  (25-27 ottobre) di un gruppo di PMI attraverso il cluster Ditecfer per poi spostarsi a Dubai dal 27 al 30 ottobre dove, grazie al supporto del Ministero dello Sviluppo Economico e di ICE, si terrà la quinta edizione di Italian Luxury Interirors presso il Downtown Design Dubai per chiudere gli appuntamenti di ottobre con la moda; grazie alla collaborazione instaurata con il Consorzio Moda in Italy si sono create le condizioni per organizzare il 30 ottobre presso il Dubai Mall l'evento Welovemodainitaly. 

La realtà degli EAU si presenta come una grande opportunità per il nostro sistema economico se sarà in grado di partecipare alla grande mole di investimenti previsti: dall'Expo 2020 alla rete ferroviaria e ferro-tranviaria. Inoltre da sempre i beni di consumo targati made in Italy incontrano il gusto emiratino,  ecco quindi la volontà da parte del sistema CNA di lavorare in maniera ampia per supportare la promozione delle nostre imprese in questo mercato. 

Area Tematica: