. Brand festival: tutti in attesa del main event di domenica 8 aprile

Chi vincerà il Glocal brand awards CNA?

Da venerdì 6 a domenica 13 aprile, Jesi è la capitale nazionale ed internazionale della comunicazione e dell’identità di marca, accogliendo nei suoi palazzi storici gli eventi della II edizione del Brand Festival, di cui CNA, quest’anno, è partner promotore.

Saranno otto giorni di workshop, laboratori, convegni ed incontri tenuti da grandi comunicatori di fama internazionale sullo sviluppo di strategie di Branding per persone, aziende e territori ( il programmaè visualizzabile sul sito Brand Festival ).

E cresce l’attesa per l’evento più importante, il vero cuore del Brand Festival: il main event che si terrà al teatro Pergolesi domenica 8 aprile dalle 9 per l’intera giornata, con pausa pranzo al Mercato delle Erbe con i prodotti tipici locali.

Sarà un viaggio spettacolare dentro l’identità, dove tutti potranno interagire con tutti, comunicatori, agenzie, aziende, persone: dentro le grandi marche (come Barilla, Gallerie degli Uffizi, ma anche CNA); dentro le grandi visioni: con relatori di grande fama come Paolo Iabichino (Comunicatore dell’anno 2018), ma anche il “nostro” Mauro Mortaroli; dentro il networking: con la possibilità di interagire con i relatori, gli ospiti, le agenzie; dentro le nuove identità glocali: con il Glocal Brand Awards CNA dentro il gusto di un territorio: con lo speciale pranzo al Mercato. Tutto questo accadrà nella giornata dell’8 aprile, che verrà condotta da Salvatore Russo, “uomo di marketing con le mani sporche di codice”, come ama egli stesso definirsi.

Grande curiosità anche per scoprire chi si aggiudicherà quest’anno il Glocal Brand Awards CNA: il premio che valorizza la qualità della comunicazione Made in Marche.

“Si tratta di un contest dedicato alle imprese di comunicazione della nostra regione che ha l’obiettivo di valorizzare e dare visibilità ai progetti di brand realizzati sul territorio marchigiano ma che esaltano le logiche e le dinamiche di una comunicazione senza più confini – spiega Maurizio Paradisi, presidente CNA Territoriale Ancona -. È un premio alla qualità dei progetti di comunicazione nati nelle Marche, che celebrano i propri tratti locali e sorprendono in un mercato globale”. Due le categorie: comunicazione territoriale e comunicazione nazionale. I vincitori verranno proclamati domenica direttamente sul palco del Teatro Pergolesi.

Area Tematica: