. Balneatori. Legittimo affidamento e continuità aziendale queste le proposte CNA

Ieri, presso CNA Vibo Valentia, si è tenuta l'Assemblea costitutiva di CNA Balneatori a cui hanno partecipato il Coordinatore Nazionale Cristiano Tomei, il Segretario regionale di CNA Calabria Vincenzo Pepparelli e il Presidente provinciale della CNA vibonese Giovanni Cugliari.

Cna balneatori raggruppa le Imprese balneari di importanti centri della costa degli dei quali Tropea, Capo vaticano e Pizzo che ieri hanno approvato la linea sindacale sul riconoscimento del legittimo affidamento e della continuità aziendale per le attuali concessioni demaniali che chiedono certezza per il proprio futuro, al fine di rilanciare gli investimenti del settore e incentivare lo sviluppo socio-economico di tutto il comprensorio costiero.

Legittimo affidamento e continuità aziendale, sono proposte contenute nel progetto di legge di cna balneatori che prossimamente sarà presentato ai Rappresentati istituzionali della Regione Calabria.

Area Tematica: