. Al maestro Lucio Ronca il premio “Lumen et Magister” alla Cultura

Dare nuova linfa all’arte ceramica del nostro territorio in un felice connubio con l’arte pittorica che lo ha reso famoso in tutto il mondo”. Con questa autorevole motivazione, il presidente territoriale della CNA di Salerno, il maestro ceramista Lucio Ronca, è nell’elenco delle illustri personalità nazionali ed internazionali del campo della Cultura, della Scienza e dell’Arte alle quali  l’Almo Collegio della Scuola Medica Salernitana conferirà il premio  “Lumen et Magister” alla Cultura. 

La prestigiosa statuina sarà consegnata il prossimo 25 novembre  alle ore 18,30 nella storica Cattedrale di Salerno nel giorno della Festa di Santa Caterina Alessandrina “Patrona della Scuola Medica Salernitana”. La CNA di Salerno esprime soddisfazione e felicitazioni  per il prestigioso premio che sarà conferito al proprio presidente.

La cerimonia sarà preceduta dalla Santa Messa officiata da S.E.Rev.ma Mons. Luigi Moretti, Arcivescovo di Salerno, Acerno e Campagna alla presenza di Autorità civili e religiose in onore della Santa Patrona. Padrino di Lucio Ronca, durante la premiazione, sarà Claudio Azzara, docente di  Storia Medievale dell’Università di Salerno.

Negli anni passati, il premio Lumen et Magister è stato conferito ad illustri personalità nazionali ed internazionali del campo della Cultura, della Scienza e dell’Arte tra i quali il prof. Umberto Veronesi, la prof.ssa Rita Levi Montalcini, il Prof. Vittorio Sgarbi, il Prof. Franco Mandelli, Piero Angela, il Prof. Macael Stark e numerosi altri.

Maestro d’Arte di fama internazionale, Lucio Ronca, ha iniziato la sua brillante carriera nella sua cittadina natale, Vietri Sul Mare, riuscendo ad imporsi nel panorama nazionale ed internazionale. Tra i suoi estimatori il critico d'arte Vittorio Sgarbi. Ronca, da luglio 2017 presidente della CNA di Salerno, non è nuovo a riconoscimenti di grande prestigio. Insignito dell’Onorificenze per l’Arte da parte di numerose Ambasciate dove ho esposto le sue opere tra le quali quella di Vienna, Praga, Francoforte, Ruen, Parigi, Londra ha anche collaborato all’allestimento di mostre con i più grandi artisti italiani e internazionali. Ha partecipato alle più importanti mostre d’arte tra le quali quelle di Londra, Praga, Parigi (Tour Eiffel,Louvre), Vienna, Francoforte, San Paolo del Brasile, Triennale di Palermo, Biennale di Venezia, Bordeaux,  Milano, Genova, Ferrara,  Dante Bighi di Firenze, Milan Art di Milano, Roma e numerose altre. Dopo essere stato Vice Presidente della CNA - Unione Artistico Tradizionale oggi riveste la carica di Presidente Provinciale della CNA di Salerno. Fa parte del Comitato Tecnico Scientifico del  Liceo Sabatini Menna di Salerno e dell’Istituto Magistrale Galizia di Nocera Inferiore.  " sono davvero emozionato di ricevere questo riconoscimento - ha dichiarato Ronca- che premia quanti come me hanno creduto e continuano a credere all'artigianato come un'espressione artistica, ma anche un'opportunità economica di crescita e promozione del territorio".

Area Tematica: