. 70° Anniversario CNA: la mostra di Maurizio Galimberti

Gianluca, Umberto, Susanna, Mirco, Eros, Gabriele, Elisa e gli altri. Da oggi i loro ritratti a firma del famoso fotografo Maurizio Galimberti si possono ammirare a Bologna, sotto il portico del Pavaglione, da poco prima dell’entrata dell’Archiginnasio fino all’angolo con via Farini.

Immagini che vogliono raccontare le persone che oggi costituiscono CNA Bologna, gli artigiani e imprenditori che con la loro tenacia, caparbietà e capacità combattono tutti i giorni le difficoltà quotidiane insite nel fare impresa.

A loro CNA Bologna ha voluto dedicare questa mostra e il lavoro di un grande artista del mondo della fotografia come Maurizio Galimberti.

Cinzia Barbieri, Segretario di CNA Bologna commenta “non sono semplici foto, Galimberti ha saputo cogliere l’anima delle persone e questa idea sposa l’intento dell’associazione: rimettere al centro l’individuo, le persone con le loro storie, le loro capacità, le loro passioni. E’ una mostra emozionante anche per l’allestimento cosi suggestivo e particolare, i volti dei nostri artigiani sotto uno dei portici più famosi della città”.

La mostra, che durerà fino al 17 luglio, è il primo degli eventi per il settantesimo che continueranno per tutta la prossima settimana.

Per chi volesse sentire dal vivo il racconto di come nasce questo lavoro l’appuntamento  è per martedi 14 luglio ore 18, quando Maurizio Galimberti dialogherà con Walter Guadagnini, curatore, docente e critico di fotografia, all’interno dell’Expo degli artigiani che verrà allestito in via Rizzoli a Bologna.

Tutte le informazioni sul settantesimo di CNA Bologna sul blog www.cnabologna70.it e su www.bo.cna.it