. Avviso di proroga termine dei lavori. Oltre 10 mila le domande presentate

Bandi per l'acquisizione della qualifica di collaboratore restauratore — tecnico del restauro e per l'acquisizione della qualifica di restauratore il nuovo termine dei lavori sarà il 29 febbraio 2016

La Commissione per la valutazione dei requisiti dei candidati all'acquisizione della qualifica di collaboratore restauratore — tecnico del restauro, nella riunione del 14 dicembre 2015, ha nominato presidente la dottoressa Lidia Rissotto e contestualmente ha richiesto una proroga di sessanta giorni per il termine dei lavori, così come previsto dall'articolo 1, comma 3, del decreto direttoriale 23 aprile 2015 di istituzione della commissione stessa.
Tale proroga viene concessa per le motivazioni addotte, in quanto sono state necessarie diverse elaborazioni dei dati ottenuti dalle oltre 10.000 domande pervenute, viste le numerose casistiche specifiche rilevate, nonché per i dovuti tempi tecnici richiesti dalle verifiche in corso sui titoli dichiarati e sulle attività effettivamente svolte dai candidati.

Pertanto il nuovo termine dei lavori sarà il 29 febbraio 2016.

Il giorno 18 dicembre 2015 si è insediata la Commissione per la valutazione dei requisiti dei candidati all'acquisizione della qualifica di restauratore, istituita con decreto direttoriale 11 novembre 2015, che come primo atto ha nominato presidente l'architetto Eugenio Vassallo. La commissione ha quindi avviato le procedure e ha stabilito un primo calendario di riunioni. Si ricorda che l'articolo 1, comma 3, del decreto citato prevede il termine di lavori per il 31 maggio 2016, salvo eventuale proroga di sessanta giorni.

Documenti Allegati: 
Area Tematica: