. “TavoloItalia18. Le relazioni tra imprese e territori per lo sviluppo economico e la rinnovata fiducia dei cittadini"

#Cnaimpresadonna. “TavoloItalia18. Le relazioni tra imprese e territori per lo sviluppo economico e la rinnovata fiducia dei cittadini"

Martedì 27 novembre si è svolta l'iniziativa nella quale si è parlato  di innovazione, imprese,territori e cittadini che si è tenuto a Roma presso la Coffee House di Palazzo Colonna in Piazza Santi Apostoli 67.

Per CNA impresa donna ha ha partecipato in qualità di relatrice la vicepresidente nazionale Rosanna Ventrella.

In occasione del convegno è stato presentato il Report ORTI nazionale 2018, con un aggiornamento delle analisi e dei temi illustrati nel corso dell’edizione 2017.

Anche in questa edizione il format dell’evento ha previsto tre gruppi di discussione paralleli, volti a stimolare il confronto dei main speaker e del pubblico:

I-GROUP 1 – Innovazione e semplificazione. Il coinvolgimento dei cittadini e delle imprese nei processi decisionali locali

I-GROUP 2 – la pianificazione del territorio per le città del futuro

I-GROUP 3 – Le sfide del sistema-paese e il gioco di squadra per attrarre investimenti sui territori.

 In soli quattro anni, dal 2014 al 2018, il numero delle start‐ up esistenti in Italia è aumentato  di  oltre  6 volte. Nello  specifico,  si è  passati  dalle  1.541 piccole imprese innovative del 2014 alle 9.646 di novembre 2018. Una crescita  trainata soprattutto dal Nord Italia dove è attivo il 55% delle start‐up del Paese mentre  il 24% si concentra al Sud e il 21% al Centro. Sono questi alcuni dei dati più significativi  che  emergono  dallo  studio  “L’economia  delle  Regioni  italiane  e  i  rapporti  tra  amministrazioni  territoriali  e  imprese”  curato  dall’Istituto  per  la  Competitività  (I‐ Com).

 

Documenti Allegati: 
Area Tematica: