. Giugno 2020_Con la stabilizzazione dell'emergenza sanitaria continua la fase di recupero dell'occupazione: +0,7% rispetto a Maggio

Il quadro generale. L’occupazione nel mese di giugno

A partire dal mese di maggio le condizioni dell’economia sono andate migliorando in funzione del venir meno delle misure restrittive adottate per fronteggiare l’emergenza sanitaria. Permangono, tuttavia, molte diffocoltà per la totale ripresa delle attività economiche a causa di una domanda di beni e servizi ancora troppo debole.

Nonostante la fase sia caratterizzata da profonda incertezza, a giugno è proseguito il recupero dei posti di lavoro tra le micro e piccole imprese e l’artigianato. Dai dati di maggio e giugno si ricavano, infatti, segnali incoraggianti: entrambi i mesi hanno fatto segnare incrementi congiunturali positivi (rispettivamente +0,5% e +0,7%) e simili, se non identici, a quelli dell’anno precedente.

Documenti Allegati: 
Area Tematica: